Lampa, maxi trend della catena


Lampa, Beneft Corporation specializzata nella progettazione e produzione di borchie, bottoni e complementi per capi e accessori d’alta moda

Lampa ha scelto di presenziare all’ultima edizione fisica di Lineapelle per sostenere l’importanza di esserci e di fare la propria parte in un momento tanto diffcile come quello che stiamo vivendo.

“La pandemia ha impresso un’accelerazione all’e-commerce, ma i nostri prodotti non sono vendibili in modalità a distanza”, ci spiega il general manager Mirko Bertoli. “Il luogo fisico è fondamentale per riuscire a trasmettere il valore di un articolo che, come il nostro, esige il lusso di essere visto e toccato”.
Nonostante la sospensione dell’attività produttiva dovuta al primo lockdown, che ha comportato una perdita del 15% di fatturato, l’azienda di Grumello del Monte (Bergamo) è riuscita a introdurre diverse novità in campionario.

La catena taglia XL è una delle tendenze più forti della prossima stagione

“Must della prossima stagione sono le maxicatene – prosegue Bertoli – pronte a invadere il nostro look da protagoniste su tutti gli accessori: collane, bracciali, bigiotteria, ma soprattutto tracolle delle borse, cinture, dettagli delle scarpe e persino per gli occhiali da vista e da sole. Va da sé che la ricerca verte sulla leggerezza, con i materiali ABS, e sulle finiture, con galvaniche che impreziosiscono ed esaltano i rifessi della luce sui colori, l’oro, l’acciaio cromato. Trainante anche lo sviluppo di materiali riciclabili, rigenerati, 100% bio, e la rivisitazione di agganciature particolari destinate alla moda tecnico-sportiva”.

Prosegue infine la produzione di mascherine di protezione dal Coronavirus: il prodotto risponde ai requisiti di conformità alle vigenti norme di sicurezza, è sanifcabile con acqua e sapone o detergenti a base alcolica, riutilizzabile e, per un tocco glam che non guasta, personalizzabile nelle colorazioni.
www.lampasrl.com