MENGHI SHOES primavera-estate Inno al colore

Menghi shoes
Menghi Shoes, la collezione per la prossima primavera-estate è un tripudio di tonalità nuove e dettagli scintillanti. Protagoniste anche le borse Parlare di plastica è riduttivo. Le calzature in materiale sintetico firmate da Emanuela Menghi, fondatrice e stilista del marchio Menghi Shoes, parlano di uno stile inconfondibile, di fantasia, intuizione, gusto, ironia. E di un livello di perfezione che compete con la scarpa in pelle di alta qualità. 

EMANUELA MENGHI

EMANUELA MENGHI, fondatrice e amministratrice unica del marchio Menghi.

“Ho dedicato molto tempo al campionario, davvero ricco di novità, della collezione primavera-estate 2019”, sottolinea l’imprenditrice marchigiana. “Sono orgogliosa dei risultati raggiunti, abbiamo scelto i colori giusti, i modelli giusti e al Micam siamo andati alla grande”.

Del resto l’azienda è da sempre fortissima sulla collezione estiva, interamente ideata da Emanuela: “Dal 1983, quando ho fondato l’azienda col mio compagno, non mi sono mai avvalsa di stilisti esterni per non correre il rischio di cambiare l’identità del prodotto, e forse questa è stata la nostra forza. Ogni anno proponiamo modelli nuovi, ma manteniamo salda quella tradizione che consente al marchio di avere uno stile riconoscibile nel mondo, dove esportiamo l’80% del nostro prodotto.

Un prodotto classico, continuamente rinnovato dall’uso sapiente di dettagli e accessori e dalla scelta dei colori. Ciò che ci identifica è la specializzazione acquisita nell’applicazione degli Swarovski”.

Quest’anno il colpo d’occhio è catturato dalle borse, particolarmente accattivanti: “Anche in questo caso la scelta di dettagli, accessori e colori gioca un ruolo da protagonista. Vogliamo crescere ancora, e l’impegno profuso per spingere il marchio Menghi Shoes sta dando i suoi frutti”. www.menghishoes.com

Menghi shoes

Alcuni modelli della collezione primavera-estate 2019 presentata alla scorsa edizione di Micam