OSMO presenta il nuovo laboratorio 4.0

OSMO-Piazza-Nicoletti-Massignan

Da sinistra/On the left: Andrea Piazza, Fabrizio Nicoletti e Ludovico Massignan

L’azienda di Arizignano ha fatto della costante innovazione tecnologica uno dei suoi cavalli di battaglia, proponendo sempre soluzioni all’avanguardia nel rispetto dei protocolli ambientali e di sicurezza, azienda leader nel settore dei prodotti chimici per l’industria conciaria, Osmo si è fatta conoscere e apprezzare sui mercati internazionali non solo per l’alta qualità dei propri articoli, ma anche per il suo costante impegno nel promuovere progetti all’avanguardia volti a migliorare le prestazioni dell’intero comparto pelle. osmoTra le ultime novità proposte dalla ditta di Arzignano (VI), merita una menzione speciale l’installazione, all’interno del laboratorio applicativo aziendale, di bottalini dotati di un innovativo sistema di dosaggio, completamente automatico, di acqua e prodotti chimici.   In questo modo, i tecnici Osmo potranno controllare in maniera costante tutte le variabili del processo di lavorazione, in particolare tempi e temperature, potendo contare anche su standard davvero elevati in termini di precisione e ripetibilità applicativa. Diversi sono i vantaggi garantiti da questaosmo tecnologia, a partire dall’incremento della capacità produttiva – i bottalini gestiscono in completa autonomia tutti i processi – fino alla possibilità di intervenire in maniera tempestiva, attraverso report dettagliati, per eliminare inefficienze e sprechi, riducendo così i periodi di fermo macchina. Sviluppato in partnership con Pajusco Tecnologie, questo sistema di dosaggio rappresenta un’innovazione davvero rivoluzionaria per il settore, in quanto non impiegato all’interno di una conceria, ma in un ambiente più ristretto come quello di un laboratorio in cui precisione, affidabilità e meticolosità sono necessarie. Questo è solo l’esempio più recente del grande impegno messo in campo da Osmo per offrire soluzioni all’avanguardia per la lavorazione delle pelli, combinando sapientemente le istanze della competitività e dell’industria 4.0 con una grande attenzione al tema della sensibilità ecologica. Massima incarnazione di questa filosofia aziendale, in costante equilibrio tra produttività e innovazione sostenibile, è CosmowhiteTM, l’inedito processo che permette di ottenere pellami totalmente privi di metalli pesanti, atossici e biodegradabili, dagli elevati standard qualitativi: una risposta concreta alle esigenze di un mercato in continua evoluzione e alle sempre più stringenti normative in materia di sostanze pericolose e impatto ambientale.

OSMO: make way to the lab 4.0

The company headquartered in Arzignano has turned constant innovation into its core value, providing the clientele with cutting-edgeosmo solutions fully compliant with the environmental and safety regulations Osmo, leading company in the field of chemicals for the tanning industry, has achieved international recognition thanks to the quality of the corporate catalogue as well as to its constant commitment to promoting groundbreaking projects aimed at improving the entire leather supply chain. Among the latest innovations introduced by the firm based in Arzignano, Vicenza province, a special mention goes to the implementation, in the R&D laboratory, of drums equipped with a fully automatic dosage system for water and chemicals. In this way, the corporate technicians can constantly monitor all the processing variables, including temperatures and time parameters, relying at the same time on the highest standards in terms of precision and results’ repeatability. This new technology can guarantee a wide range of advantages, starting with the improvement of production capacity – the drums are designed to manage all the processes in full autonomy – up to the chance to promptly pinpoint, thanks to detailed reports, inefficiencies and wastes, thus avoiding any downtime. Developed in partnership with Pajusco Tecnologie, this peculiar dosage system has been acknowledged as an unprecedented breakthrough for the entire sector, as it has been devised not for a tannery, but for a much smaller environment such as a laboratory, where precision, reliability and thoroughness are deemed imperative. This is the latest example of Osmo’s great commitment to conceiving cutting-edge solutions for leather processing, skillfully combining the need for competitiveness and the Industry 4.0 standards with a marked environmental awareness. This corporate philosophy, in balance between productivity and sustainable innovation, is perfectly embodied by CosmowhiteTM, the groundbreaking process resulting in metal-free, nontoxic and biodegradable hides boasting the finest quality standards: an effective response to the requests of an ever-changing market and to the increasingly stricter regulations concerning hazardous substances and environmental impact.
www.osmo.it