SC COSTRUZIONI MECCANICHE, Pressa oleodinamica a stampare e stirare PLATEPRESS 2800

SC COSTRUZIONI MECCANICHE Platepress 2800
SC COSTRUZIONI MECCANICHE amplia la propria gamma di presse a stampare e stirare con la nuova Platepress 2800, che mantiene le peculiarità di sicurezza ed ergonomia di uso che caratterizzano le versioni più piccole. La macchina, oltre alle dotazioni standard di mercato, vanta alcune soluzioni innovative, volte alla sicurezza e al confort dell’operatore, quali barriere optoelettroniche, barriere fisiche a discesa automatica (brevetto SC), protezioni laterali (brevetto SC) ed il dispositivo di aspirazione vapori/fumi per la lavorazione di pelli umide. La facilità e velocità di lavoro sono una sua peculiarità, grazie anche al comando a pedale che permette di avere ambedue le mani libere per tenere e distendere le pelli.

Caratteristiche salienti

Struttura portante in acciaio ad alta resistenza interamente controllata con ultrasuoni. Tutte le saldature sono eseguite con pre-riscaldo e sottoposte a controllo magnetoscopico. Trattamento finale di ricottura distensionale. piano di lavoro 1600(fronte)x1800. Sono fornibili altre misure a richiesta. Cilindro di pressione a grande diametro in acciaio legato al Cromo- Molibdeno. È ricavato per forgiatura, bonificato e controllato con ultrasuoni. Sollevamento rapido a bassa pressione tramite cilindri esterni con elevata velocità di salita.Pompa oleodinamica con controllo digitalizzato e programmabile della pressione per limitare il consumo energetico e il riscaldamento dell’olio. Centralina di potenza separata e insonorizzata.

Fissaggio pneumatico della piastra di stampa per agevolare il cambio rapido della stessa. È possibile accostare il piano mobile in modalità passo-passo, per consentire all’operatore di centrare facilmente la nuova piastra rispetto al piano scaldante superiore. Piano superiore riscaldato con temperatura controllata su 5 zone indipendenti. Impianto di aspirazione a 4 bocche per i vapori derivati dallo stampaggio di pelli umide.
Interfaccia operatore con touch-screen 10” a colori. Visualizzazione, controllo e regolazione di tutti i parametri di lavoro. Predisposizione per teleassistenza tramite SIM card.Dispositivo frontale di protezione mani con barriere optoelettroniche più barriera fisica a discesa automatica. Questo sistema, nostro esclusivo brevetto, consente di ridurre di circa 10 centimetri la sporgenza dei tavoli in legno anteriore e posteriore. L’operatore può così arrivare più vicino possibile al centro macchina per stendere e/o staccare le pelli.

Barriere laterali di sicurezza con bordo elettrosensibile a protezione dita nella fase di completamento stampa.Comandi di chiusura/apertura a pedale per consentire di tenere la pelle con le due mani. Elevata distanza, a riposo, tra i piani per un facile dispiegamento della pelle da lavorare. www.sctech.it