THE FLEXX se le indossi, ti innamori

The FLEXX lancia le novità per la prossima stagione autunno/inverno, con un occhio attento alle più recenti tendenze moda. Nome breve, facile da ricordare, riconoscibile in tutto il mondo, che esprime perfettamente la “promessa” delle proprie calzature: flessibili, morbide e piacevoli da calzare. Il marchio The FLEXX nasce nel 2006 in toscana, ma può contare sul profondo know how maturato dai fondatori, la famiglia Kaiser, nel segmento della calzatura femminile a partire dalla metà dell’800. Tutti i modelli di calzature The FLEXX sono disegnati e realizzati da un team di professionisti interno altamente qualificato. Dal design delle collezioni, alla selezione dei migliori pellami e materiali rigorosamente italiani, dalla ricerca allo sviluppo e alla prototipazione, tutto il processo è completamente realizzato nell’Atelier The FLEXX a Pistoia, in Toscana.

La collezione Fall Winter 2019/20 La collezione Fall Winter 2019/20 di The FLEXX marca un momento di evoluzione nella storia del brand: continuando a guardare alle origini nel mondo della calzatura comfort femminile, la proposta per la prossima stagione autunnale volge lo sguardo con maggior decisione alle tendenze del momento, strizzando l’occhio alle novità viste sulle passerelle. La selezione di allacciati, tronchetti e mocassini dal carattere urban in pelle stampata “coccodrillo” nelle nuance nero, cognac e petrolio, è sicuramente fra queste ed è perfetta per dare personalità agli outfit casual.

La proposta retrò e vintage, tendenza che sta vivendo una indiscussa epoca d’oro, cattura l’attenzione delle più attente consumatrici e The FLEXX la interpreta con una linea dal gusto “genderless” in pelle spazzolata. Status symbol associato a classe ed eleganza, la fantasia tartan e «pied de poule» trova il suo spazio nella collezione di The FLEXX: sofisticata e intramontabile, non delude le aspettative di chi ama l’eleganza con un tocco di novità. Infine lo streetstyle: sdoganato ormai dal solo mondo dello sport, l’abbigliamento active invade le passarelle, ma soprattutto le vetrine e le strade di ogni città. The FLEXX lo reinterpreta con sneaker dalle linee “spaziali”. www.theflexx.com